Dr. Giovanni Moscarella - Nutrizionista - Napoli - www.nutrirsi.net

sabato 29 ottobre 2016

IL LIBRO LIBERATORIO


IL LIBRO
INIZIAZIONE ALLA DIETA BIO-SOFICA®.
         Sulle orme dell’Ovo Sapiens”
Edizioni Mediterranee
Giovanni Moscarella
       Biologo Nutrizionista e Allenatore di Atletica Leggera  



“Ci si ammala e si ingrassa non per gli eccessi alimentari e la sedentarietà,

ma per i deficit nutritivi ed emotivi che riducono l’energia per l’azione”.



Il testo è una chiara e decisa denuncia, che esplode da consacrati studi di psicologia sociale e di biochimica, contro l’informazione di massa in generale e, nello specifico, per fermare l’indebolimento psicofisico delle popolazioni provocato da condizionamenti che orientano verso le restrizioni alimentari.

L’obiettivo è dimostrare attraverso quali strategie soddisfare tutti i fabbisogni nutritivi ed energetici, oltre che per rimodellare l’estetica, anche per offrirsi un granitico scudo salutare da opporre all’ambiente avverso e per riavviare una nuova evoluzione individuale e sociale.





sabato 8 ottobre 2016

SE PENSI CHE INGRASSI PERCHE' MANGI TROPPO,
TI SBAGLI DI GROSSO!

Il vero motivo per cui si ingrassa è dato dal fatto che una scarsa nutrizione mattutina e a metà giornata rallenta drasticamente la rigenerazione dei tessuti morti e delle sostanze attive. 

Questo, di conseguenza, provoca l'inutilizzo della parte incompleta dell'alimentazione e un minor consumo energetico, con tendenza a trattenere grasso e a incrementarlo a causa di una fame compensativa che sopravviene dal pomeriggio in poi, ovvero nella fase quotidiana ove il metabolismo è più lento.


In 22 anni di attività, effettuando migliaia di misurazioni di composizione corporea e di interviste sulle abitudini alimentari, nel 100% dei casi, lo Studio di Dieta Bio-Sofica ha potuto riscontrare che le persone con eccedenza di grasso avevano anche una massa magra dei tessuti molli (muscoli, organi
interni, pelle) inferiore al loro reale potenziale di costituzione e seguivano uno stile di       nutrizione carente nelle ore di massima luce e disordinato e\o abbondante nella seconda parte     del giorno.

Questi sono dati di fatto. Se ci riflettete un po' su, vi troverete che è, in realtà, una logica molto semplice e incredibilmente da molti trascurata.

www.nutrirsi.net